Questo sito usa i cookie.  I cookiee sono una diavoleria informatica che serve per migliorare il sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai su Privacy.
Se hai letto e accetti i cookies di questo sito clicca su Accetto

Il saggio...

Dice il saggio…

Il futuro nasce quando delle persone si incontrano su convinzioni comuni, capaci di dar forma all'esistenza. E il futuro cresce positivo se queste convinzioni scaturiscono dalla verità e alla verità conducono.

Benedetto XVI

E' notizia quella cosa che qualcuno, da qualche parte, non vuole che sia pubblicata. Tutto il resto è pubblicità

(Lord Northcliff, editore-direttore del Times)

Quando si vuol discutere utilmente, e dimostrare a un altro che sbaglia, conviene osservare da quale lato egli considera la cosa, perché essa di solito da quel lato è vera, e riconoscergli questa verità, ma scoprirgli l’aspetto per cui essa è falsa.

(Blaise Pascal)

E’ un bene che il popolo non comprenda il funzionamento del nostro sistema bancario e monetario, perché se accadesse credo che scoppierebbe una rivoluzione prima di domani mattina.

(Henry Ford)

Una grande crisi scoppiò nel 33 d.C.: i latifondi coltivati da schiavi rendevano impossibile una qualunque concorrenza da parte dei piccoli proprietari; questi si erano indebitati, ricorrendo a prestiti di latifondisti senatori, sebbene ai senatori fosse proibita l’usura. Ne derivò la rovina di molti piccoli proprietari, i quali svendevano i campi per pagare i debiti.

(Tacito, “Annales”, primo secolo dopo Cristo)

Sai che d’è la statistica? È ‘na cosa
che serve pe fa un conto in generale
de la gente che nasce, che sta male,
che more, che va in carcere e che spósa.
Ma pe’ me la statistica curiosa
è dove c’entra la percentuale,
pe’ via che, lì, la media è sempre eguale
puro co’ la persona bisognosa.
Me spiego: da li conti che se fanno
seconno le statistiche d’adesso
risurta che te tocca un pollo all’anno:
e, se nun entra nelle spese tue,
t’entra ne la statistica lo stesso
perché c’è un antro che ne magna due.

(Trilussa, “La statistica”)

Chi crede che con il denaro si possa fare di tutto è indubbiamente pronto a fare di tutto per il denaro.

(H. Beauchesne)

Il denaro è meglio della povertà, anche se solo per motivi finanziari.

(Woody Allen)

È bene avere il denaro e le cose che il denaro può comprare, ma è bene anche, ogni tanto, controllare ed essere sicuri di non aver perso le cose che il denaro non può comprare.

(George Horace Lorimer)

Il denaro è come il sesso: se non ce l’hai non pensi ad altro. Se ce l’hai pensi ad altro.

(James Baldwin)

Fai del denaro il tuo dio e ti tormenterà come il diavolo

(Henry Fielding)

La prima regola è non perdere i soldi. La seconda regola è non dimenticare la prima.

(Warren Buffett)

Il denaro è la schiavitù moderna.

(Lev Tolstoj)

Il denaro che si ha è lo strumento della libertà. Quello che si insegue è lo strumento della schiavitù.

(Jean Jacques Rosseau)

Viviamo secondo la Regola d’Oro. Coloro che hanno l’oro fanno le regole.

(Buzzie Bavasi)

Il denaro pubblico non esiste. Non esiste che il denaro dei contribuenti.

(Margareth Thatcher)

Il mio problema sta nel conciliare le mie abitudini lorde con il mio reddito netto.

(Errol Flynn)

Perdi i tuoi soldi e hai perso solo i tuoi soldi, ma perdi tempo e hai perso una parte della tua vita.

(Michael Leboeuf)

Il denaro non sarebbe cattivo, se tutti lo avessero.

(Proverbio olandese)

Il vero satellite artificiale è diventato la massa di denaro fluttuante che circonda la terra con la sua ronda orbitale. Il denaro diventato puro artefatto, con una mobilità siderale e una convertibilità istantanea, ha trovato infine la sua vera collocazione, più straordinaria dello Stock Exchange: un’orbita su cui si leva e tramonta come un sole artificiale.

(Jean Baudrillard)

Ho scelto l’uomo simpatico invece che l’uomo ricco. Preferisco un uomo senza denaro al denaro senza un uomo.

(Plutarco)

Si tratta di un fallimento umano il fatto che un portafoglio pieno spesso geme più forte di uno stomaco vuoto.

(Franklin Delano Roosevelt)

Troppe persone spendono soldi che non hanno guadagnato, per comprare cose che non vogliono, per impressionare persone che non amano.

(Anonimo)

Il denaro comprerà un bel cane, ma solo l’amore può farlo scodinzolare.

(Richard Friedman)

Chi parla continuamente di denaro o ne ha troppo o non ne ha abbastanza.

(Roberto Gervaso)

Quando l’ultimo albero sarà abbattuto, l’ultimo fiume seccato, l’ultimo pesce catturato, solamente allora scoprirete che il denaro non si mangia.

(Proverbio indiano)

Come sarebbe bella la vita se chi ha il denaro lo spendesse nel mondo in cui lo spenderebbe, se lo avesse, chi non ce l’ha.

(Roland Dorgelès)

Mi piacerebbe vivere come un povero con un sacco di soldi.

(Pablo Picasso)

Possiamo vedere la bassa concezione che Dio ha per il denaro, dalle persone a cui lo da.

(Alexander Pope)

Ci sono molte cose più importanti del denaro. Il male è che ci vuole molto denaro per acquistarle.

(Roger Vailland)

Il denaro spesso costa troppo.

(Ralph Waldo Emerson)

Il denaro è un ottimo servo e un pessimo padrone.

(Anonimo)

Denaro: alla prima occhiata si vede se uno ce l’ha, alla seconda da quanto.

(Lina Sotis)

Ricordate. Come c’è un talento per fare soldi, ci vuole un talento ancora maggiore per sapere come spenderli.

(Candace Bushnell)

Ho speso molti soldi per alcool, donne e macchine veloci…il resto l’ho sperperato.

(George Best)

Non passate il tempo a fare cose che detestate, per guadagnare del denaro che vi servirà per comprare cose che non amate.

(Hervé Bazin)

Se volete sapere cosa Dio pensi dei soldi, basta che guardiate a chi li dà.

(Maurice Baring)

Il denaro è come le donne. Per poterlo conservare bisogna occuparsene, altrimenti andrà a rendere felice qualcun altro.

(Edouard Bourdet)

Il denaro è rotondo per significare che non sta mai fermo, che gira e fugge sempre.

(Sant’Agostino)

Il lavoro nobilita. Il denaro facilita.

(Paperon de’ Paperoni)

Quando si tratta di denaro siamo tutti della stessa religione.

(Voltaire)

Vuoi essere ricco? Beh, non preoccuparti di aumentare la tua ricchezza, ma diminuire la vostra avidità.

(Epicuro)

Il denaro può comprare la buccia di molte cose, ma non il seme; può darvi il cibo, ma non l’appetito, la medicina ma non la salute, i conoscenti ma non gli amici, i servitori ma non la fedeltà, giorni di gioia ma non la pace o la felicità.

(Henrik Ibsen)

Supporre come tutti noi supponiamo, che potremmo diventare ricchi e non comportarci come si comportano i ricchi, è come supporre che possiamo bere tutto il giorno e rimanere sobri.

(Logan Pearsall Smith)

L’amore, si dice, è cieco: non voglio discutere quest’affermazione; però esso vide sempre in tutti i tempi dov’era più denaro.

(Levin Schücking)

I soldi curano solo i problemi che i soldi stessi creano.

(Salvatore Currò)

Il denaro somiglia alla carta igienica: quando serve, serve con una certa urgenza.

(Upton Sinclair)

I soldi non si fanno col lavoro, si fanno con i soldi.

(Anonimo)

Il denaro parla sensatamente in una lingua che tutte le nazioni capiscono.

(Aphra Behn)

 Il denaro non da la felicità, ma ti fa essere infelice in posti meravigliosi!

(Anonimo)

2012

2013

2014

2011

2010

Società

 

Posizionare il vostro device vicino all'immagine e avviare il vostro software QR-CODE che leggerà le informazioni contenute.